Stampa

24.07.11 - Fusari e… ”il Vecchietto Scarparo” sono “Campioni Veneti Short Trek”

sorpresa: a partire dalla misteriosa quota d’iscrizione comprendente il noleggio chip che a dire del vice (“par mi i jera tutti rotti xchè non ne sonava gnanca uno….”) e tutti gli iscritti a lamentarsi xchè i chip non servivano a nulla ed effettivamente era vero,

sorpresa: si presenta in griglia anche Manuel Piva tra il disappunto di alcuni (rompe un po’ le scatole a qualche atleta ma bisogna che se la mettano via) che parte, mette in riga tutti e vince in casa in quel di Este e porta a casa la spesa x mamma e papà che sono venuti a vedere un’altra delle sue vittorie stagionali,

sorpresa: la vittoria strameritata del nostro Vice Roberto Scarparo che tra il carico di sali di vigna della sera precedente accompagnati da alcuni spuncionsini……. al fegato durante la gara (che sia sta proprio chee tre o quattro ombre che go bevuo ieri sera che e spuncia così…) ha fatto un garone e ha vinto la maglia di Campione Veneto in barba ad atleti più blasonati,

sorpresa: alla premiazione delle maglie dei vincitori del Campionato Veneto, grande entusiasmo di Fusari per una a dir poco splendida T-shirt, con stampe varie, che viene data ai campioni (pa na volta che vinso na maia, non i podeva darne una meio, ea fa proprio schifo ghe metarò al can…..) e il saggio commento del buon Scarparo “ea me serviva par metarmea quando che taio ea erba e a siepe del giardin..”!!!

Da far notare il 4° posto di Leonardo Vettorato che piano piano, in sordina, porta a casa sempre degli ottimi piazzamenti, e il 5° posto di Ale Bonisolo che anche se ieri non è andato particolarmente forte (so n’da pian xchè ieri sera gavevo gnocca pae man…e so un peo cotto……che sia vero?) si piazza sempre tra i primi, speriamo che arrivi anche x lui qualche podio.

Comunque “cchecchè se ne dica” anche stavolta i + grandi complimenti ai nostri atleti dell Stones Bike che danno sempre e in qualsiasi competizione il massimo.

Come si dice….Siamo di un altro campionato!!!!!

Complimenti a tutti!!!!!

Riccardo